Bodybuilding

Il Bodybuilding, o Culturismo in italiano, è lo sport che, tramite l’utilizzo di pesi, ha come obiettivo quello di modellare il nostro corpo per accrescere, aumentare la massa muscolare. Il termine stesso infatti, Bodybuilding, fa riferimento alla costruzione e al modellamento del proprio corpo. E’ uno sport che permette in tempi relativamente rapidi di accrescere alcune parti, determinati muscoli, piuttosto che altri in base alle proprie esigenze. Spesso viene considerato uno sport semplice da praticare, ma in realtà non è così, infatti il Bodybuilding è un vero e proprio stile di vita in quanto l’atleta apporta numerosi cambiamenti che vanno a modificare ad esempio la routine quotidiana e l’alimentazione. Alimentazione, allenamento e integratori rappresentano i tre fondamentali fattori che premettono ad un culturista, ad un bodybuilder di raggiungere il proprio obiettivo di accrescimento della massa muscolare.

Il Powerlifting è invece una disciplina in cui l’atleta ha come obiettivo quello di sollevare il peso massimo possibile in tre diverse tipologie di esercizi: stacco da terra, squat e distensione su panca piana. Nel Powerlifting, a differenza della altre discipline che prevedono il sollevamento pesi, i movimenti sono più corti e di conseguenza si hanno carichi di lavoro maggiori. Tramite questo sport l’atleta va ad aumentare la capacità muscolare e la forza del proprio fisico. Il Powerlifting prevede un progressivo aumento dei carichi, di pesi e questo si traduce in un maggior consumo di calorie. Tale aumento a sua volta richiede maggiore energia, la quale la si può ottenere solo mediante una corretta alimentazione, una dieta volta ad aumentare la massa muscolare e al mantenimento fisico dell’atleta.

Bodybuilding e Powerlifting: perché rivolgersi ad un nutrizionista?

Molte persone si affidano a diete per Bodybuilding e Powerlifting fai-da-te preparate da Personal trainer senza alcuna competenza in materia e senza tener conto delle peculiari caratteristiche fisiche dell’atleta (peso, altezza, circonferenza, massa magra, metabolismo, ecc…). Un falso mito diffuso, non solo tra i culturisti e tra chi pratica il Powerlifting  è che mangiare tante proteine, adottare una dieta iperproteica, faciliti l’aumento della massa muscolare. Un uso eccessivo di proteine può comportare molti squilibri all’interno del nostro corpo soprattutto a causa dell’ammoniaca, la quale, se presente in grandi quantità nel nostro corpo, può comportare scompensi a livello nervoso e muscolare. Le proteine sono si importanti nella dieta del Bodybuilding e del Powerlifting ma devono essere sapientemente combinate con altri nutrienti fondamentali quali carboidrati, grassi e, se necessario, integratori. Per determinare quindi una corretta alimentazione, una dieta per Bodybuilding e Powerlifting che permetta di aumentare la massa muscolare, è necessario rivolgersi ad un nutrizionista sportivo, il quale saprà indicarvi il tipo di nutrizione adatto alle vostre esigenze da sollevatore di pesi. Il nutrizionista sportivo Diego Parente, appassionato di sport da sempre, elaborerà un piano alimentare che permetterà di curare il più possibile l’alimentazione, senza tralasciare nella dieta alimenti fondamentali per il mantenimento di un buon stato di salute anche mediante la strumentazione in suo possesso, ovvero il Bioimpedenziometro Akern 101 Sport Edition che permette di conoscere la composizione corporea dell’atleta.

Alimentazione corretta nel Bodybuilding e nel Powerlifting

Se il nostro obiettivo non è solo quello di aumentare la massa muscolare, ma anche di mantenerci in uno stato di salute ottimale prevenendo e riducendo il rischi di malattie,  allora è necessario seguire una dieta, un’alimentazione che combini perfettamente tutti i nutrienti di cui abbiamo bisogno. Tre sono le categorie di alimenti fondamentali per chi pratica Bodybuilding e Powerlifting: proteine, carboidrati e grassi. Riguardo le proteine, se da una parte è vero che senza di esse non si può aumentare la massa muscolare, dall’altra non bisogna abusare di una dieta iperproteica in quanto potrebbero comportare scompensi renali e al fegato. I grassi vengono spesso demonizzati, considerati i nemici del Bodybuilding e del Powerlifting senza sapere però che alcuni di essi, come i grassi Omega-3 hanno effetti benefici sul nostro organismo in quanto aumentano le difese immunitarie e proteggono il sistema cardiovascolare. Allo stesso modo non vengono visti di buon occhio neanche i carboidrati in quanto contribuiscono ad aumentare il tessuto adiposo ma, in sport che richiedono molte energie come il Bodybuilding e il Powerlifting, sono necessari in quanto durante l’attività fisica impedisce al nostro corpo di demolire i nostri muscoli convertendo le proteine in zuccheri. Solo un nutrizionista sportivo saprà indicarvi il giusto piano alimentare che permetta di raggiungere i vostri obiettivi sportivi senza compromettere la vostra salute.

Contattami per una valutazione gratuita